Che cos'è l'Environmental Implementation Review?

I cittadini europei considerano la tutela ambientale di fondamentale importanza. L’Unione Europea è dotata di alcune delle più ambiziose norme e politiche di tutela ambientale. Tuttavia, la loro corretta attuazione preoccupa enormemente la società.

A Aprile 2019, la Commissione Europea ha pubblicato una serie di relazioni sullo stato di attuazione delle leggi ambientali in Europa: l’Environmental Implementation Review

Lo scopo dell’Environmental Implementation Review è quello di fornire un quadro dettagliato per capire a che punto è ogni Stato Membro, identificandone le principali lacune nell’attuazione della legislazione ambientale UE, di raccomandare interventi correttivi prioritari e di fornire sostegno a quegli Stati Membri in ritardo sull’attuazione, in particolare lo strumento paritetico per l’assistenza tecnica.

L’EIR è concepito come un processo permanente di analisi, dialogo e collaborazione per migliorare l’attuazione della legislazione e della politica ambientale UE in essere in tutti gli Stati Membri, intervallato ogni due anni dalla pubblicazione di relazioni dei vari paesi e dialoghi strutturati con gli Stati Membri.

Le relazioni dei vari paesi offrono un valore aggiunto ai cittadini e agli organismi della società civile nei rispettivi paesi: forniscono una panoramica completa della situazione in ogni paese contribuendo inoltre a confrontare i risultati, identificare le sfide comuni e condividere le buone pratiche.

L’EIR costituisce un’equa fonte di informazioni che consente ai cittadini di stimolare una migliore attuazione della legislazione ambientale.

I cittadini europei considerano la tutela ambientale di fondamentale importanza. L’Unione Europea è dotata di alcune delle più ambiziose norme e politiche di tutela ambientale. Tuttavia, la loro corretta attuazione preoccupa enormemente la società.

A Aprile 2019, la Commissione Europea ha pubblicato una serie di relazioni sullo stato di attuazione delle leggi ambientali in Europa: l’Environmental Implementation Review

Lo scopo dell’Environmental Implementation Review è quello di fornire un quadro dettagliato per capire a che punto è ogni Stato Membro, identificandone le principali lacune nell’attuazione della legislazione ambientale UE, di raccomandare interventi correttivi prioritari e di fornire sostegno a quegli Stati Membri in ritardo sull’attuazione, in particolare lo strumento paritetico per l’assistenza tecnica.

L’EIR è concepito come un processo permanente di analisi, dialogo e collaborazione per migliorare l’attuazione della legislazione e della politica ambientale UE in essere in tutti gli Stati Membri, intervallato ogni due anni dalla pubblicazione di relazioni dei vari paesi e dialoghi strutturati con gli Stati Membri.

Le relazioni dei vari paesi offrono un valore aggiunto ai cittadini e agli organismi della società civile nei rispettivi paesi: forniscono una panoramica completa della situazione in ogni paese contribuendo inoltre a confrontare i risultati, identificare le sfide comuni e condividere le buone pratiche.

L’EIR costituisce un’equa fonte di informazioni che consente ai cittadini di stimolare una migliore attuazione della legislazione ambientale.

I cittadini europei considerano la tutela ambientale di fondamentale importanza. L’Unione Europea è dotata di alcune delle più ambiziose norme e politiche di tutela ambientale. Tuttavia, la loro corretta attuazione preoccupa enormemente la società.

A Aprile 2019, la Commissione Europea ha pubblicato una serie di relazioni sullo stato di attuazione delle leggi ambientali in Europa: l’Environmental Implementation Review

Lo scopo dell’Environmental Implementation Review è quello di fornire un quadro dettagliato per capire a che punto è ogni Stato Membro, identificandone le principali lacune nell’attuazione della legislazione ambientale UE, di raccomandare interventi correttivi prioritari e di fornire sostegno a quegli Stati Membri in ritardo sull’attuazione, in particolare lo strumento paritetico per l’assistenza tecnica.

L’EIR è concepito come un processo permanente di analisi, dialogo e collaborazione per migliorare l’attuazione della legislazione e della politica ambientale UE in essere in tutti gli Stati Membri, intervallato ogni due anni dalla pubblicazione di relazioni dei vari paesi e dialoghi strutturati con gli Stati Membri.

Le relazioni dei vari paesi offrono un valore aggiunto ai cittadini e agli organismi della società civile nei rispettivi paesi: forniscono una panoramica completa della situazione in ogni paese contribuendo inoltre a confrontare i risultati, identificare le sfide comuni e condividere le buone pratiche.

L’EIR costituisce un’equa fonte di informazioni che consente ai cittadini di stimolare una migliore attuazione della legislazione ambientale.

Image

In quanto cittadino, che cosa puoi fare?

In quanto cittadino, che cosa puoi fare?

Scopri qual è la situazione nel tuo paese

Per maggiori informazioni

In quanto cittadino, che cosa puoi fare?

C’è qualcosa che ti preoccupa?

Svolgi un ruolo attivo, segnala la tua preoccupazione. Innanzitutto contatta le autorità nazionali, nella maggior parte dei casi sono i soggetti giusti per risolvere la questione. Per maggiori informazioni

Se si è certi che sia stata violata una legge comunitaria, si può anche presentare direttamente un reclamo all’UE. Per maggiori informazioni

Prima di farlo, controlla dove l’UE sta già adottando misure al riguardo, forse la questione è già stata presa in considerazione. Per maggiori informazioni

In quanto cittadino, che cosa puoi fare?

Partecipa alla Settimana verde UE!

Tra aprile e giugno si svolgeranno moltissimi eventi in tutta Europa. Si prenderanno in analisi varie sfide che riguardano l’applicazione della legislazione ambientale UE nei diversi settori, i vantaggi che sia la società che l’economia possono trarre dalla corretta attuazione e come motivare tutti gli attori, compresi i cittadini, a prendere iniziativa. Questi eventi costituiranno l’occasione per scambiarsi i punti di vista, imparare e far sentire la tua voce in merito a questioni per te importanti. Perché non partecipi ad un evento vicino o non ti colleghi alla #EUGreenWeek sui social? Puoi anche seguire la Conferenza di Bruxelles in diretta web.

#MyGreen Action Challenge

What is your innovative idea to make our future greener and more sustainable? Or have you already introduced a project or other concrete measures into your everyday life that contribute to improving the environment?